Articoli

Agrate, la festa del Vovinam dopo i successi ai Mondiali Wtka

ARTICOLO DI Giada Romano

Agrate Brianza – Cinque podi, con quattro medaglie d’argento, e un piazzamento. È il ricco bottino raccolto lo scorso fine settimana dalla scuola Vovinam Viet Vo Dao di Agrate ai mondiali WTKA di Massa Carrara, ribalta internazionale di arti marziali vietnamite seconda soltanto a quella americana. Il successo dei quattro atleti è stato celebrato anche al rientro, mercoledì sera, alla palestra del centro Moro, dove si allena il folto gruppo seguito dal maestro Antonio Viviano: sulle note dell’inno di Mameli, l’assessore allo sport Simone Sironi ha ‘riconsegnato’ le medaglie ai quattro argenti, Alex Calvanese, 15 anni (secondo posto forma tecnica di bong), Lorenzo Di Vara, 15 anni (secondo posto combattimento), Debora Lena, 40 anni (secondo posto forma armata di spada e terzo posto forma armata), e Simona Kucharova, 40 anni, (secondo posto forma armata di spada e quarto posto forma armata).

«È stata un’emozione grandissima», hanno detto all’unisono; «hanno vinto con il cuore e la testa, è la passione e il senso di appartenenza al gruppo che ha permesso loro di emergere – ha aggiunto Viviano – la soddisfazione per questa grande vittoria si accompagna all’orgoglio di avere portato il nome di Agrate su un palco di prestigio mondiale. Abbiamo rappresentato l’Italia davanti a oltre 50 Paesi, e ci siamo confrontati con oltre trenta stili diversi tra discipline da combattimento e stili marziali, affrontando alcuni tra i migliori atleti al mondo».
Anna Prada

(da: http://www.ilcittadinomb.it)

+Copia link

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.